Sei in:

Ligabue

Luciano Artista Cantante, Biografia.


Luciano Ligabue nasce a Correggio, in provincia di Reggio Emilia, il 13 marzo del 1960.

Il Liga, come lo chiamano i suoi fan, è, attualmente, il re del rock italiano.

Ligabue giunge alla fama solo a ventisette anni, dopo anni di gavetta durante i quali ha fatto numerosi lavori, dal metalmeccanico al ragioniere al commerciante.

La musica, per lui, era solo una passione, non un motivo di guadagno.

Nel 1987 registra la sua prima traccia, con il gruppo Orazero, con la quale vince un concorso provinciale di musica.

proprio in questo periodo il Liga viene scoperto da Pierangelo Bertoli.

Qui inizia la vera storia musicale di Luciano Ligabue.

"Ligabue", il suo primo album in studio, esce nel 1990 e contiene il singolo "Sogni di Rock'n'roll", ancora oggi uno dei suoi brani più apprezzai.

Di qui la scalata è inarrestabile."Lambrusco coltelli rose e popcorn", 1991, "Sopravvissuti e sopravivventi" del 1993, lo lanciano nel firmamento della musica italiana.

Il Liga è un rocker molto influenzato dalla canzone d'autore italiana e da Elvis (vedi "Buon compleanno Elvis" disco del 1995).

La sua  musica è una miscela di rock, blues, musica leggera e poesia.

alcuni supi testi sono vere e proprie poesie.

"Leggero" Hai un momento Dio?", "Bambolina e Barracuda".

Il suo pezzo più famoso è ""Certe notti", contenuto in "Buon compleanno Elvis".

Come tutti i tormentoni, però, finisce per stancare...anche il suo autore, il quale ha quasi definitivamento espunto la canzone dai suoi concerti.

Nel 1998 esce "Radiofreccia", il suo primo film.

Compone anche parte della colonna sonora.

All'alba dei cinquantanni, Ligabue è ancora uno dei più prolifici e innovativi musicisti italiani.

Tra il 2007 e il 2008 sono usciti "Primo tempo" e "Secondo tempo" i suoi best of contenenti anche degli inediti come "Buonanotte all'Italia" e "Il centro del mondo", "Ho ancora la forza", scritta con Guccini e "Il mio pensiero".

Luciano Ligabue è un rocker che si trova molto a suo agio sul palco.

I suoi concerti sono molto densi di emozioni.

Energia, musica, momenti di riflessione e poesia.

Incerdibile il concerto di Campovolo, provincia di Reggio Emilia, il 10 settembre 2005.

Svariati i temi delle sue canzoni: storie di vita e di dolore ("Quella che non sei"), testi di impegno polico e sociale ("Buonanotte all'Italia" "Tutti vogliono viaggiare in prima"), canzoni d'amore.

Ligabue è una cantante con doto vocali molto particolari.

Non è dotato di grande estensione, ma ha un timbro unico e indimenticabile.

La sua voce è calda e roca, la voce di un vero rocker.

Ricorda, per alcuni aspetti, Bruce Springsteen.Il Liga è anche un apprezzato scrittore: "Fuori e dentro il borgo" (1997), "La neve se ne frega" 2004, e "Lettere d'amore nel frigo", 2006, raccolta di 77 poesie.

Nel 1999 Ligabue ha suonato insieme a Piero Pelù e Jovanotti nel brano "Il mio nome è mai più", canzone i cui proventi sono andati in beneficenza alle vittime della guerra in Kosovo.

Luciano Ligabue è anche un paroliere di grande fama.

Ha scritto brani per numerosi musicisti, anche famosi.

"Gli ostacoli del cuore" l'ha scritto per Elisa.

nel brano canta anche il rocker emiliano.

Ha collaborato in studio con Eugenio Finardi, nel 1999, e nel 94 ha registrato "L'han detto anche gli Stones" con i Negrita.

Liga ha cantato "Certe Notti" al Pavarotti & friends con l'accompagnamento del grande maestro.