Sei in:

Funghi e Tartufi

sono tra i prodotti alimentari di maggior uso nelle stagioni fredde. Nel nostro paese sono tante le realtà imprenditoriali che si occupano di questi preziosi prodotti.





i funghi e i tartufi sono tra i prodotti alimentari di maggior uso nelle stagioni fredde.

Nel nostro paese sono tante le realtà imprenditoriali che si occupano di questi preziosi prodotti.

Ognuna di queste controlla accuratamente, attraverso il massimo rispetto delle normative sanitarie vigenti, i cicli di produzione di questo prezioso raccolto, utilizzando i più antichi e artigianali metodi che richiedono una lavorazione lunga ed elaborata ma, al contempo, permette di ottenere prodotti di massima qualità e di miglio prestigio.    






  • Coltivazione funghi champignon
    vengono anche chiamati prataioli, sono tra i funghi più utilizzati nella realizzazione di diverse piatti nella cucina di ogni giorno
  • Coltivazione funghi pleurotus
    la coltivazione di questi funghi, va da settembre ad aprile; tale periodo può oscillare però in relazione all'andamento stagionale
  • Cardoncello coltivazione
    Nell'area protetta dal tunnel sono ricavati più letti di coltivazione, larghi un metro e distanziati, tra loro da un corridoio di passaggio.
  • Coltivazione funghi cardoncelli
    Questi funghi vengono coltivati in serre coperte da un telo protettivo dove sono posizionati in letti di coltivazione che vanno mantenuti costantemente umidi
  • Funghi coltivati pleurotus
    Le condizioni ideali per una buona riuscita della coltivazione di questi funghi sono una temperatura non superiore ai venti gradi, un'umidita' dell'aria elevata e una mancanza di vento.
  • Coltivare cardoncelli
    uno dei funghi più buoni, prelibati, di colore scuro, carnoso, sodo e dall'inconfondibile sapore. La sua coltivazione viene effettuata in serre coperte
  • Funghi cardoncelli coltivazione
    deliziosi, semplici, naturali tipi di funghi vengono coltivati in serre risoperta da ampi teli. E' l'altopiano delle Murge appulo-lucane, la migliore e più naturale culla di questo fungo.
  • Come coltivare funghi champignon
    La coltivazione di questi funghi vuole due fasi: la preparazione del substrato e la coltivazione dei funghi in senso stretto.
  • mazza di tamburo
    è uno dei più vistosi e conosciuti ed apprezzati funghi commestibili.
  • funghi chiodini
    i funghi denominati chiodini si presentano con un cappello ampio sino a nove cm., inizialmente emisferico, poi aperto
  • funghi galletti
    I funghi denominati volgarmente galletti sono tra i più conosciuti della specie e senza dubbio sono la specie più raccolta e più mangiata ovunque.
  • funghi porcini
    il nome comune di alcune specie di funghi del genere boletus, spesso attribuito, anche come denominazione merceologica, a quattro specie di boleti facenti capo al boletus
  • fungo prataiolo
    un fungo conosciuto, ne esistono molte varietà che si differiscono in colori e dimensioni e, non sempre, è facile distinguerli
  • coltivare tartufi
    Se si ha un terreno e si vuole farlo fruttare investendo poco tempo e poco denaro, allora la coltivazione del tartufo è la più ideale e naturale soluzione.
  • tartufo bianchetto
    molto ricercato per tradizione in Toscana, in Romagna e nelle Marche, nonostante abbia un valore commerciale inferiore al tartufo bianco.
  • tartufo uncinato
    presenta una gleba scura, quasi color cioccolato negli esemplari maturi, e un periodo con verruche non striate trasversalmente.